Strategie basate sul (RevPATH) Ricavo Medio Orario

Una volta che gli operatori capiscono le configurazioni del loro RevPATH, possono sviluppare strategie per affrontare periodi di alto e basso RevPATH. Durante i periodi di basso RevPATH i manager possono sia provare ad attirare più clienti incrementando l’utilizzo della spa, sia contare su una vendita di tipo promozionale per aumentare la percentuale di spesa. Durante i periodi di alto RevPATH, d’altra parte, gli operatori possono considerare di ridurre la quantità di tempo tra i trattamenti o offrire solo trattamenti premium.
Il calcolo di RevPATH può essere utilizzato a livelli diversi di analisi e per scopi diversi. A livello di spa individuale, i manager possono decidere di sviluppare figure orario per il RevPATH per aiutare lo sviluppo di una strategia di gestione del rendimento più adatta alla propria spa.
Il RevPath può essere utilizzato anche per valutare l’efficienza dei manager. Ecco come potrebbe funzionare. Supponiamo che il manager della nostra ipotetica day spa con 20 cabine voglia capire il suo modello di RevPATH orario di Settembre: ottenendo i dati dalle prenotazione della spa o dal sistema POS, il manager rileva che il momento in cui la spa realizza il più alto RevPATH è di sabato da mezzogiorno alle 16.00 e la domenica dalle 13.00 alle 15.00 e che il periodo in cui realizza il più basso è infrasettimanale prima delle 11.00 (vedi esempio 2).

Esempio 2 Tabelle SPA

Il manager può usare questa informazione per aiutare lo sviluppo di tattiche di gestione del rendimento specifiche per periodi di alto e basso RevPATH.
Ad esempio durante i periodi molto pieni il direttore potrebbe voler considerare di richiedere una carta di credito a garanzia della prenotazione, riducendo l’ammontare di tempo tra trattamenti, oppure offrire servizi eccellenti. Durante i periodi meno intensi si può considerare di offrire trattamenti a prezzi speciali per i clienti che possono usufruire della struttura infrasettimanalmente, come giovani mamme, pensionati, nello sforzo di aumentare richiesta.

Dott. Emanuele Addabbo

[button_icon icon=”none” url=”https://www.teammanagement.it/contatti/” blank=”true” size=”middle” colour=”green”]Contattami[/button_icon]

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento