calcolare revpath revenue spa

Coma calcolare il Ricavo Medio Orario (RevPATH) nelle SPA

Il revenue management è una disciplina gestionale che trova applicazione in tutte le attività che presentano una struttura economica caratterizzata da alti costi fissi e bassi costi variabili: ne è un esempio concreto il mercato del benessere.

Il revenue management trova applicazione in modo efficace nelle SPA e nei centri benessere, attività aziendali che presentano una struttura economica che richiede l’implemento di una diversa strategia gestionale orientata al mercato e capace di prevedere correttamente la domanda, ottimizzare la gestione del tempo e massimizzare i profitti in ogni stagione.

L’applicazione di una corretta strategia di revenue management nelle SPA e nei centri benessere si basa principalmente sul calcolo del RevPATH (Revenue Per Available Treatment Hour), ovvero il ricavo medio orario generato.

Vediamo come calcolare il RevPATH o Ricavo Medio Orario:

Supponiamo che una SPA disponga di 10 cabine, sia attiva per 4 ore giornaliere ed abbia un fatturato di 1.600€

  • per prima cosa bisognerà dividere il fatturato generato per le ore di attività (1.600€ : 4 ore = 400€), ottenendo così il RevPATH complessivo della struttura per ogni ora di servizio;
  • dividendo questo dato per il numero delle cabine disponibili (400€ : 10 = 40€) si ottiene un dato più accurato relativo al RevPATH generato da ogni cabina disponibile per ogni ora di servizio;
  • supponendo, ancora, che una SPA abbia un’occupazione oraria del 70% e una spesa media complessiva di 100€ l’ora, il suo rendimento medio orario sarà di 70€ per ogni ora di servizio.

Questi sono solo alcuni esempi per calcolare il rendimento medio per ogni ora di prestazione. Partendo da questi importanti dati, che si ottengono facilmente disponendo di un po’ di informazione sulle vendite e sul bilancio, lo SPA Manager avrà una visione più chiara sui risultati di gestione, ma soprattutto su ciò che è possibile migliorare per ottimizzare l’operatività della SPA e massimizzare il profitto medio generato per ogni ora di attività.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento